Il tuo browser non supporta JavaScript!
0

Attenzione, controllare i dati.

Il sistema nervoso vegetativo: Anatomia funzionale

novità
Il sistema nervoso vegetativo: Anatomia funzionale
titolo Il sistema nervoso vegetativo: Anatomia funzionale
autore
argomento Medicina Manuali
editore Pisa University Press
formato Libro
pagine 270
pubblicazione 05/2020
ISBN 978-883339-3582
 

Abstract

L’osservazione anatomica tradizionale ha rappresentato per molti decenni il Sistema nervoso vegetativo (SNV) come un sistema nervoso concepito sia anatomicamente che funzionalmente in modo autonomo dai centri nervosi. In realtà la visone moderna del Sistema nervoso deve articolarsi in una sezione dedicata alla vita vegetativa e una per la vita di relazione come due componenti continue tra loro, ognuna delle quali dotate sia di una parte centra...
25,00
 
Spedito in 1 giorno lavorativo
L’osservazione anatomica tradizionale ha rappresentato per molti decenni il Sistema nervoso vegetativo (SNV) come un sistema nervoso concepito sia anatomicamente che funzionalmente in modo autonomo dai centri nervosi. In realtà la visone moderna del Sistema nervoso deve articolarsi in una sezione dedicata alla vita vegetativa e una per la vita di relazione come due componenti continue tra loro, ognuna delle quali dotate sia di una parte centrale che di una parte periferica. Il SNV regola la vita vegetativa che, come magistralmente enfatizzato da Giuseppe Moruzzi (1978), controlla l’omeostasi, ossia la costanza dell’ambiente interno, definito da Claude Bernard come quel liquido che bagna la superficie delle cellule. Questo volume è dedicato alla trattazione del SNV e all’analisi approfondita di specifiche funzioni vegetative integrate come la pressione arteriosa, il respiro e l’attività di molteplici organi e sistemi.
 

Biografia dell'autore

Francesco Fornai

Il Prof. Francesco Fornai è Professore Ordinario e Direttore della Cattedra di Anatomia Umana all’Università di Pisa. Il Prof. Fornai è Team Leader del Gruppo di Neurobiologia dei Disturbi del Movimento presso l’I.R:C:C:S. Neuromed di Pozzilli. La sua attività di ricerca ha descritto alcuni meccanismi fondamentali di neurodegenerazione. E’ autore di vari volumi di neuroscienze e di oltre 200 articoli scientifici internazionali, alcuni in collaborazione con il Maestro Karen Gale e con il Premio Nobel per la Medicina e Fisiologia del 2013 Thomas C. Sudhof

Inserisci i numeri visualizzati per il controllo anti spam

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.