Il tuo browser non supporta JavaScript!
0

Attenzione, controllare i dati.

La logica del genere

La logica del genere
titolo La logica del genere
autore
argomento Scienze dell’antichità, filologico letterarie e storico artistiche Manuali
editore Plus - Università di Pisa
formato Libro
pagine 392
pubblicazione 2002
ISBN 9788884920201
 

Abstract

Partendo dalla posizione che vede il linguaggio come costruttore di realtà, il volume si propone come un primo tentativo di un
18,00
 
Spedito in 1 giorno lavorativo

Partendo dalla posizione che vede il linguaggio come costruttore di realtà, il volume si propone come un primo tentativo di un'archeologia dei regimi discorsivi di genere nella cultura occidentale, a partire dal periodo greco classico. La ricerca si compone di tre parti: le prime due riguardano la costruzione, rispettivamente, del femminile e del maschile, mentre la terza individua nell'omosessualità il "terzo escluso", in tanto in quanto la sua categorizzazione e la sua pensabilità costituivano un problema in una visione impostata sulla distinzione binarista ed esclusiva dei due generi. Pierangiolo Berrettoni insegna Linguistica Generale presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Pisa.

 

Biografia dell'autore

Pierangelo Berrettoni

Pierangiolo Berrettoni insegna Linguistica Generale presso al Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Pisa. È autore di numerosi studi, tra i quali una serie di ricerche su problemi i semantica del verbo e delle ue categorie, su aspetti dell'organizzazione pragmatica del testo e sulla psicologia del ragionamento. Ha pubblicato un ampio volume (Atene eLipsia) che racoglie le sue ricerche sulla storia del pensiero grammticale con particolare riferimento alla teoria stoica dei tempi verbali e della proposisizione e un altro ) Il silenzio di Cratilo) in cui affronta temi di filosofia del linguaggio nell'Atene del V secolo. È autore di una serie di saggi che propongono una nuova lettura della contrapposizione tra la visione sofistica del linguaggio e quella platonico-aristotelica. Ha in corso di svolgimento u vasto programma di ricerca sulla storia del pensiero grammaticale nei suoi rapporti con la categorizzazione logica e filosofica e sull'archeologia dei regimi discorsivi di genere nei loro rapporti con altri ambit, quali il discorso mitico e quello delle scienze presunte referenziali e oggettive, come la logica, le matematiche e la grammatica.

Inserisci i numeri visualizzati per il controllo anti spam

Correlati

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.