Il tuo browser non supporta JavaScript!
0

Attenzione, controllare i dati.

Inter Nos

Pdf
Inter Nos
Ebook
Social DRM
titolo Inter Nos
sottotitolo Quaderni della sezione di botanica e geobotanica applicate. n. 3 2013
Autore
Editore Pisa University Press Srl
Formato Ebook - Pdf
Protezione Social DRM

Informazioni sulla protezione

X
Pubblicazione 2014
ISBN 9788867413331
 

Abstract

La rivista aperiodica Inter Nos, Quaderni della Sezione di Botanica e Geobotanica Applicate del Dipartimento di Scienze Agrari
13,99

Disponibile anche nel formato

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

La rivista aperiodica Inter Nos, Quaderni della Sezione di Botanica e Geobotanica Applicate del Dipartimento di Scienze Agrarie, Ambientali e Agro-alimentari dell’Università di Pisa, è finalizzata alla divulgazione delle ricerche condotte dalla suddetta sezione nell’ambito delle problematiche connesse alla conservazione delle biorisorse, allo studio del paesaggio, alla salvaguardia e alla gestione del territorio e a tutto ciò che concerne tematiche legate alla storia naturale.

I contributi sono in prevalenza relativi alla flora e alla vegetazione del territorio pisano allo scopo di fornire elementi originali che possano essere di ausilio alle amministrazioni locali; sono altresì presenti studi di carattere storico che arricchiscono le conoscenze naturalistiche e etnografiche della nostra regione. Vengono inoltre presentati lavori frutto di collaborazioni con colleghi di altre università.

In questo numero:

F. Monacci, M. Vatti, P.E.Tomei – Il paesaggio vegetale del torrente Pavone (Toscana centrale, Pisa)

S. Laaribya, N. Gmira, A. Alaoui, P. E. Tomei – I prodotto forestali non legnosi, un’occasione di sviluppo locale. Il caso della foresta della Maamora (Marocco)

M. Turini, Serena Trimarchi, P.E. Tomei – lateriali per la flora pisana (Toscana)- II- le specie censite nei territori di Fauglia, Crespina, Lari, Lorenzana e Casciana Terme.

P.E. Tomei, S. Trimarchi – materiali per la flora pisana (Toscana) – III – la flora delle colline pisane nell’opera di Giovanni Mariti, erudito toscano del XVIII secolo.
 

Inserisci i numeri visualizzati per il controllo anti spam

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento