Il tuo browser non supporta JavaScript!
0

Attenzione, controllare i dati.

Lineamenti di ragioneria pubblica

Gino Zappa avvertiva che la ragioneria pubblica “deve considerare (…), oltre che i fenomeni di organizzazione e di gestione, anche le «fonti» dell’amministrazione, cioè le norme che ne regolano lo svolgimento”. Coerentemente, gli autori propongono nel testo una disamina della normativa in materia di contabilità degli Enti, che però viene puntualmente analizzata mediante ricorso a sintesi descritti ve ed esempi numerici. Il volume, pensato inizialmente “a uso e consumo” degli studenti del corso di RAGAP, nel corso della sua stesura ha finito per inglobare elementi che ne fanno una manualistica utile per chiunque si consideri un “addetto ai lavori” nella Pubblica Amministrazione (funzionari, amministratori, ecc.).
formato: Libro
24,00

Lezioni di Meccanica classica

Nuova edizione del volume dedicato alla Meccanica Analitica, Relativistica e Statistica, versione ampliata delle lezioni dell’autore per gli studenti di Fisica, che fanno da ponte fra la Meccanica elementare e gli sviluppi teorici della Fisica Moderna e Contemporanea. Questo ponte parte dalla Meccanica Lagrangiana e Hamiltoniana, passa attraverso la Teoria Relativistica e la costruzione della Meccanica Statistica, concentrandosi sul ruolo delle simmetrie e lasciando il lettore alle porte della Meccanica Quantistica. La nuova edizione amplia la discussione e la gamma di esempi e problemi, che vengono proposti e risolti con lo scopo di esemplificare ed approfondire gli strumenti teorici.
formato: Libro
30,00

Cultura popolare e territorio

Questo volume giunge a coronamento di oltre trent’anni di ricerche sul campo condotte in diverse parti del territorio pisano, durante le quali sono stati rilevati oltre 2000 proverbi, esclusivi di quest’area o diffusi anche in ambito toscano e nazionale. L’elenco è ripartito in sezioni tematiche e ogni proverbio è corredato da una traduzione in italiano e da un commento che serve a spiegarlo e a inquadrarlo dal punto di vista geografico, storico, sociologico ed epistemologico. Da esso emergono il carattere pragmatico e disilluso dei Pisani, il loro spirito religioso, il tipo di rapporti sociali, l’amara ironia dei ceti meno abbienti nei confronti delle necessità quotidiane: in pratica si tratta di un compendio di saggezza di matrice popolare, anche se molti fra i proverbi più famosi denotano origini dotte e, forse per questo, hanno avuto continuità nel tempo.
formato: Libro
32,00

Legislazione professionale di sicurezza alimentare e sanità animale

Il volume approfondisce le problematiche di sicurezza alimentare e sanità animale che derivano dalle nuove norme del Regolamento CE 2017/625 e norme nazionali conseguenti. Il volume chiarisce ruoli e responsabilità delle autorità sanitarie competenti ed altri organi di controllo, le modalità del controllo ufficiale, la procedura del diritto alla difesa e vari altri aspetti; sono commentate la normativa sull’etichettatura e materiali da contatto, la normativa di sanità animale, quella di utilizzo di marchi e loghi nella sicurezza alimentare, e definisce l’operatività, le procedure e le responsabilità dei controlli ufficiali sul piano amministrativo e penale.
formato: Libro
36,00

Archivio Penale 3/2021

In questo numero: Editoriale David Brunelli, Del diritto penale percepito e dei suoi più recenti   Confronto di idee su: Modello processuale penale europeo e resistenze interne Alfredo Gaito, Francesco Trapella, Premesse per una discussione su Modello processuale penale europeo e resistenze interne Alessia Muscella, Rinnovazione obbligatoria dell’istruzione dibattimentale in appello e giudizio abbreviato: prassi giudiziaria, imperativi europei e prospettive di riforma Francesco Trapella, Immediatezza cedevole, conoscenza della prova e attribuzioni del giudice che sentenzia Alfredo Gaito, Gennaro Gaeta, La corrispondenza al modello nelle decisioni di legittimità: profili evolutivi   L’Opinione Marcello Gallo, La chiave di vetro Cultura penale e spirito europeo Alfredo Gaito, Gennaro Gaeta, Legislatori e Corti nazionali sul funzionamento del processo a seguito dell’emergenza: prospettive di adeguamento agli obiettivi europei e perduranti resistenze interne   Orientamenti Giandomenico Salcuni, Abuso d’ufficio ed eccesso di potere: “fine di un amore tormentato”? Ludovica Tavassi, Riti alternativi “ad effetti speciali” nella giustizia penale tributaria   Ricordo Adelmo Manna, Un ricordo di Enzo Musco   Quesiti Adelmo Manna, Il delitto di incesto: tra foro interno e foro esterno Questioni aperte Mario Caterini, Partecipazione ad associazione mafiosa: non basta la parola Oliviero Mazza, Prasseologia dell’inammissibilità (brevi note a margine della prima pronuncia di legittimità sulla disciplina intertemporale dell’art. 344-bis c.p.p.) Marcello Busetto, Una questione importante e trascurata: la “preparazione” del testimone da parte del pubblico ministero   Recensioni Luca Carraro, Recensione a Itinerari di medicina legale e delle responsabilità in campo sanitario, a cura di Oliva, Caputo Michele Papa, Recensione a Manuale di diritto penale, II ed., di A. Manna Gabriele Civello, Recensione a Confische e sanzioni patrimoniali nella dimensione interna ed europea, a   cura di Castronuovo, Grandi Federico Gaito, Recensione a Diritto penale italiano. Appunti di parte speciale: i delitti contro la personalità dello Stato. Lo Stato si racconta, di M. Gallo
Autori vari
formato: Libro
30,00

Archivio Penale 1/2022

In questo numeroAlfredo Gaito, Il cambio della guardia. Un saluto affettuoso dal Direttore uscenteDavid Brunelli, Una sfida intrigante e azzardataCristiana Valentini, Davide e Golia  Remo Pannain, Archivio Penale guarda avanti... Editoriale Filippo Raffaele Dinacci, I tortuosi percorsi della legalità mancata: dalla flessibilizzazione del “tipo” alla libertà delle forme probatorie e all’imprevedibilità della decisioneL’opinione Fabiana Falato, L’evoluzione della dogmatica processuale nella fisionomia “europea” del diritto al silenzio. Questioni esegetiche da risolvere  Confronto di idee su: Il cantiere lento della riforma in materia di sanzioni penaliLuciano Eusebi, Il cantiere lento della riforma in materia di sanzioni penali. Temi per una discussioneValeria Bove, Diverse modalità sanzionatorie o modalità sanzionatorie diverse? (Ovvero, come rapportarsi ad una nuova, imminente, riforma)Salvatore Dovere, Colpa e sanzioni: verso un nuovo paradigma?Grazia Mannozzi, Nuovi scenari per la giustizia riparativa. Riflessioni a partire dalla legge delega 134/2021 Cultura penale e spirito europeo Gennaro Gaeta, Sanzioni economiche dell’UE in materia di politica estera ed obbligo di motivazione: le indicazioni della Corte di Giustizia sul diritto al controllo in materia di libertà fondamentali Mattia Visentin, Il rigetto immotivato del permesso premio tra norme interne e principi europeiOrientamenti Daniela Falcinelli, L’età evolutiva del diritto penale. Il valore dell’educazione, alla libertà (negli scorci delle Sezioni Unite sulla produzione di materiale pornografico) Rossella Landi, Il nodo gordiano del generico “sentito dire” nel giudizio abbreviato Quesiti Francesco Trapella, Note in tema di prescrizione e di efficienza del processo (a proposito di «Riforme, statistiche e altri demoni») Caterina Iagnemma, I nuovi reati inerenti ai beni culturali. Sul persistere miope di una politica criminale ricondotta alla deterrenza punitiva Questioni aperte  Marta Lamanuzzi, Accesso abusivo ad un sistema informatico o telematico: prospettive di riforma  Valeria Torre, Compliance penale e normativa tecnica
Autori vari
formato: Libro
30,00

Il diritto dell’edilizia dopo il decreto semplificazioni

Il volume raccoglie le relazioni svolte nel Convegno tenutosi in tre sessioni nell’anno 2021, sotto il patrocinio della Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali, in tema di modifiche apportate dal “Decreto Semplificazioni” (d.l. 76 del 2020) al T.U. Edilizia (d.P.R. 380 del 2001). Sono stati chiamati ad intervenire Docenti, Notai, Avvocati, esponenti delle Amministrazioni locali e Tecnici del settore, nella convinzione che sia indispensabile, nel diritto dell’edilizia, perseguire una visione trasversale delle questioni che, partendo dalla convergenza delle “lenti” pratiche e teoriche, aspiri a raggiungere un linguaggio comune per la costante condivisione del dibattito
formato: Libro
22,00

Il diritto dello sport dopo la riforma

Il volume raccoglie gli atti di un convegno svoltosi nel 2021 e che ha visto la partecipazione di numerosi giuristi esperti di varie discipline afferenti al diritto sportivo. A loro si è chiesto di tratteggiare i profili qualificanti di una materia che presenta spiccati aspetti di specializzazione e che è divenuta oggetto di particolare attenzione anche sul piano professionale. I contributi affrontano questioni ora classiche ora più innovative del diritto dello sport, anche alla luce degli effetti recati da una riforma complessiva del settore, varata dal Parlamento nel 2019 e la cui attuazione è stata avviata con l’emanazione di molteplici decreti legislativi nel febbraio del 2021.
formato: Libro
14,00

NOVITÀ

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.