Paesaggi vegetali delle coste toscane

PdfDevice
Paesaggi vegetali delle coste toscane
Ebook
Social DRM

Abstract

Le aree costiere sotto l’aspetto naturalistico, rappresentano territori del tutto particolari perché sono
Gratuito

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Le aree costiere sotto l’aspetto naturalistico, rappresentano territori del tutto particolari perché sono il punto di contatto fra la terra ed il mare.
Nell’ambito di una vegetazione antica, xeromorfa e subtropicale, si inseriscono elementi laurifillici quali l’alloro e l’agrifoglio; nei settori costieri più ricchi d’acqua sopravvive il bosco mesofilo, mentre sulle colline compaiono anche le caducifoglie termofile. Tutto questo assetto fitocenotico, dalla complessa epiontologia, si arricchisce poi di una vegetazione igrofila, sia dulciacquicola che alofila, nonché delle cenosi tipiche dei litorali sabbiosi o rocciosi.
Sulle coste toscane oggettivamente coesistono tracce cospicue della vegetazione naturale che conserva an­che una flora ricchissima di specie, spesso di notevolissimo interesse scientifico. A tutto questo si aggiunge una componente antropica che per secoli ha inciso sul volto originario del territorio trasformandolo, non impedendo comunque di conservare quelle componenti che rendono ancora questo complesso vegetazio­nale parte significativa di un ecosistema vivo e connesso con le componenti vegetazionali della Toscana interiore.
Una dettagliata ed esaustiva illustrazione delle caratteristiche climatiche del territorio considerato e di alcune isole dell’Arcipelago Toscano completano il testo, permettendo una migliore comprensione delle componenti fitocenotiche descritte.
 

Biografia dell'autore

Paolo Emilio Tomei

Socio ordinario dell’Accademia Lucchese di Scienze, Lettere ed Arti, è stato docente di Fitogeografia presso l’università di Pisa per oltre 30 anni. Ha condotto studi e ricerche sulla flora e la vegeta­zione della regione mediterranea ed ha prodotto diverse pubblicazioni sull’argomento.