Il tuo browser non supporta JavaScript!
0

Attenzione, controllare i dati.

La festa e il gioco nella Toscana del Settecento

La festa e il gioco nella Toscana del Settecento
titolo La festa e il gioco nella Toscana del Settecento
autore
argomenti Scienze politiche e sociali Studi pisani
Scienze politiche e sociali
editore Plus - Università di Pisa
formato Libro
pagine 318
pubblicazione 2002
ISBN 9788884920164
 

Abstract

La festa e il gioco sono bisogni insopprimibili per uomo: come la corda di un arco, l'animo umano non può restare continuament
15,00
 
Spedito in 1 giorno lavorativo

La festa e il gioco sono bisogni insopprimibili per uomo: come la corda di un arco, l'animo umano non può restare continuamente in tensione, deve poter reintegrare le proprie facoltà in un tempo liberato dalle fatiche quotidiane che è anche tempo di espressione, riconciliazione e tessitura del legame sociale.

 

Inserisci i numeri visualizzati per il controllo anti spam

Correlati

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento