Il tuo browser non supporta JavaScript!
0

Attenzione, controllare i dati.

La "Provincia difficile"? Le competenze ci sono, mancano opportunità

Recensione di: Nuove povertà
06.02.2015
Sul Corriere Fiorentino del 06/02/15:
La "Provincia difficile"? Le competenze ci sono, mancano opportunità
Recensione al volume di Silvia Cervia "Nuove povertà.
In allegato la recensione completa

Nuove povertà

Vulnerabilità sociale e disuguaglianze di genere e generazioni

di Silvia Cervia

editore: Pisa University Press

pagine: 288

L’attuale crisi economica ha innescato traiettorie inedite di vulnerabilità, tanto più gravi quanto più associate a sistemi di welfare poco generosi e residuali. Si parla, infatti, di “nuove povertà” per indicare come la crescente disoccupazione, la contrazione dei consumi e della produzione, la precarizzazione delle condizioni di vita e di lavoro espongano strati crescenti di popolazione al rischio di impoverimento.Il volume intende evidenziare, attraverso un’indagine ecologica e una lettura critica, come l’appartenenza di genere e generazione contribuisca ad acuire i vincoli di contesto, soprattutto in riferimento al mercato del lavoro e ai ruoli famigliari. I dati raccolti rilevano, infatti, la presenza di dinamiche perverse che innescano processi cumulativi di esclusione da cui, soprattutto per le donne e i giovani, risulta difficile uscire anche a causa di un sistema di protezione sociale sempre più inadeguato.
14,00

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*
Captcha errato

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.