Il tuo browser non supporta JavaScript!
0

Attenzione, controllare i dati.

Follie separate

Follie separate
titolo Follie separate
sottotitolo Genere e internamento manicomiale al San Niccolò di Siena nella seconda metà dell'Ottocento
autore
argomento Scienze politiche e sociali Premio Franca Pieroni Bortolotti
editore Pisa University Press
formato Libro
pagine 192
pubblicazione 2014
ISBN 9788867414635
 

Abstract

“femmine…e uomini di questa specie che delirano senza febbre” G. B. Morgagni, 1761 Ogni villaggio è animato dalla sua popolazione, composta essenzialmente da bambini, anziani, uomini, donne. Il manicomio-villaggio di San Niccolò di Siena, che accoglieva nell’Ottocento pazienti da tutta la Toscana, era abitato da persone che condividevano nella loro quotidianità una diagnosi di malattia mentale. A seconda del genere di appartenenza, ma...
10,00
 
Spedito in 1 giorno lavorativo

Disponibile anche nel formato

femmine…e uomini di questa specie che delirano senza febbre” G. B. Morgagni, 1761

Ogni villaggio è animato dalla sua popolazione, composta essenzialmente da bambini, anziani, uomini, donne. Il manicomio-villaggio di San Niccolò di Siena, che accoglieva nell’Ottocento pazienti da tutta la Toscana, era abitato da persone che condividevano nella loro quotidianità una diagnosi di malattia mentale. A seconda del genere di appartenenza, maschile o femminile, presentavano però significative differenze, sia nelle dinamiche che nei motivi d’internamento, e ancora nella composizione, nelle patologie, nei comportamenti, nelle aspettative e desideri, nei deliri. Attraverso un dialogo con studi di genere, sulle donne e sulla mascolinità, compiuti in diversi contesti locali e nazionali, il libro cerca di fare chiarezza, grazie al racconto delle cartelle cliniche, su tali differenze e cominciare a ricostruire un contesto toscano e italiano della malattia mentale ottocentesca in relazione al genere.

 

Biografia dell'autore

Martina Starnini

Martina Starnini si è laureata in Documentazione e Ricerca Storica presso l'Università degli Studi di Siena nel 2012. E' attualmente borsista presso il Dottorato in Studi Storici delle Università degli Studi di Firenze e Siena. E' tra le vincitrici del premio "Franca Pieroni Bortolotti" (XIX edizione, 2013)

Inserisci i numeri visualizzati per il controllo anti spam

Correlati

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.