Il tuo browser non supporta JavaScript!
0

Attenzione, controllare i dati.

Follie separate

Pdf
Follie separate
Ebook
Social DRM
titolo Follie separate
sottotitolo Genere e internamento manicomiale al San Niccolò di Siena nella seconda metà dell’Ottocento
Autore
Editore Pisa University Press
Formato Ebook - Pdf
Protezione Social DRM

Informazioni sulla protezione

X
Pubblicazione 2014
ISBN 9788867414758
 

Abstract

“femmine… e uomini di questa specie che delirano senza febbre” (Giovan Battista Morgagni, 1761)
Gratuito

Disponibile anche nel formato

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

“femmine… e uomini di questa specie che delirano senza febbre”

(Giovan Battista Morgagni, 1761)

Ogni villaggio è animato dalla sua popolazione, composta essenzialmente

da bambini, anziani, uomini, donne. Il manicomio-villaggio di San Niccolò

di Siena, che accoglieva nell’Ottocento pazienti da tutta la Toscana, era

abitato da persone che condividevano nella loro quotidianità una diagnosi

di malattia mentale. A seconda del genere di appartenenza, maschile o

femminile, presentavano però significative differenze: nelle dinamiche e nei

motivi di internamento, nelle patologie, nei comportamenti, nei desideri,

nei deliri. Attraverso l’analisi di cinquecento cartelle cliniche, il libro indaga

e mette in luce tali differenze e ricostruisce il contesto toscano e italiano

della malattia mentale ottocentesca in relazione al genere.
 

Biografia dell'autore

Martina Starnini

Martina Starnini si è laureata in Documentazione e Ricerca Storica presso l'Università degli Studi di Siena nel 2012. E' attualmente borsista presso il Dottorato in Studi Storici delle Università degli Studi di Firenze e Siena. E' tra le vincitrici del premio "Franca Pieroni Bortolotti" (XIX edizione, 2013)

Inserisci i numeri visualizzati per il controllo anti spam

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento