Instrumenta

Architettura militare e poliorcetica nell’Italia antica

Un caso di studio: le fortificazioni delle metropoli nord-etrusche (fine IV - inizi I secolo a.C.)

di Valérie Benvenuti

editore: Pisa University Press

pagine: 248

Le cinte fortificate di Fiesole, Volterra, Populonia, Vetulonia e Roselle sono qui studiate nel complesso evolversi della poliorcetica e dell’architettura militare nell’Italia centro-peninsulare tra la fine del IV e i primi decenni del I sec. a.C., quando le popolazioni italiche progressivamente conobbero un “nuovo” modo di fare guerra, prevalentemente rivolto contro le città.La ricerca, basata su accurate ricognizioni, letture degli alzati, studio della documentazione storica, archeologica ed archivistica, apre nuove prospettive di studio e di riflessione.Si inserisce nel quadro di indagini urbane e territoriali coordinate da Marinella Pasquinucci, già ordinario di Topografia antica, Università di Pisa.
40,00
Paesaggi piceni e romani nelle Marche meridionali

Paesaggi piceni e romani nelle Marche meridionali

di Simonetta Menchelli

editore: Pisa University Press

pagine: 208

Il Volume presenta i...
24,00
Territorio e produzioni ceramiche: paesaggi, economia e società in età romana

Territorio e produzioni ceramiche: paesaggi, economia e società in età romana

Atti del Convegno internazionale (Pisa, 20-22 ottobre 2005)

editore: Plus - Università di Pisa

pagine: 430

Il volume raccoglie 40 contributi presentati al Convegno "Territorio e produzioni ceramiche: paesaggi, economia e società in e
25,00
Vada Volaterrana

Vada Volaterrana

I rinvenimenti monetali dagli horrea

di Antonino Facella

editore: Plus - Università di Pisa

pagine: 182

Lo scavo degli horrea di Vada Volaterrana, costruiti ex novo in età flavia su di un'area già occupata nel IX secolo a
50,00