Il tuo browser non supporta JavaScript!
0

Attenzione, controllare i dati.

Presentazione del volume "Cronache di anni perduti"

Dove

Facoltà di Giurisprudenza di Trento, via Verdi 53 Trento

Quando

venerdi' 9 novembre 2018
dalle 15.30 alle 18.00
Il 9 novembre 2018 presso la Sala Conferenze della Facoltà di Giurisprudenza di Trento verrà presentato il volume "Cronache di anni perduti - Avvocati e avvocature" di Alarico Mariani Marini.
9 novembre 2018
Ore 15.30-18.00
Sala Conferenze - Facoltà di Giurisprudenza
Via Verdi 53, Trento



Presso la Sala Conferenze della Facoltà di Giurisprudenza di Trento verrà presentato il volume "Cronache di anni perduti - Avvocati e avvocature" di Alarico Mariani Marini ed edito da Pisa University Press.

In allegato il programma dell'evento.
Cronache di anni perduti
Avvocati e Avvocature
Alarico Mariani Marini
Gli scritti raccolti nel volume costituiscono una raccolta di articoli su riviste e interventi a convegni che abbracciano un periodo compreso tra il 1986 e il 2017 durante il quale l’autore ha rivestito incarichi in organismi nazionali dell’avvocatura. La narrazione e il commento degli eventi più significativi della vita dell’avvocatura descrivono l’aggravarsi della crisi della giustizia, i contrasti sul ruolo della magistratura, i ritardi e gli errori del legislatore; in questo quadro emergono le incertezze e la riluttanza dell’avvocatura nell’affrontare, nei settori della formazione della deontologia e della giustizia disciplinare, i problemi posti dalla trasformazione degli ordinamenti giuridici e dalla irruzione nel sistema dei diritti umani e fondamentali. Per i ritardi e le occasioni perdute è mancata una cultura professionale adeguata alle esigenze di cambiamento e alle attese dei cittadini e l’avvocatura ha in gran parte perduto il rapporto di fiducia  con la società. Per questo si è trattato di “anni perduti” soprattutto per i giovani affluiti in gran numero negli albi e per la società, come ha rivelato la recente indagine del Censis sul rapporto tra avvocatura e società dalla quale risulta un basso indice di apprezzamento per il contributo degli avvocati al buon funzionamento del Paese.  


Inserisci un commento

L'indirizzo email non verra' pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco*
Captcha errato

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.