Il tuo browser non supporta JavaScript!
0

Attenzione, controllare i dati.

Presentazione del volume "Il CTU questo sconosciuto"

Dove

via Gioberti 39 Pisa

Quando

venerdì 6 dicembre 2019
dalle 14.30 alle 16.00
Venerdì 6 dicembre 2019 viene presentato il volume "Il CTU questo sconosciuto" di Paolo Frediani e edito da Pisa University Press all'interno del Convegno di studio IL C.T.U. Tra criticità e centralità nel processo civile.
Venerdì 6 dicembre 2019
ore 14:30 - Officine Garibaldi
Pisa

Indirizzi di saluto:
Geom. Maurizio Savoncelli, presidente del C.N.G.e G.L.

Intervengono e discutono:
Dott.ssa Concetta GRILLO, componente del Consiglio Superiore della Magistratura
Dott.ssa Maria Giuliana CIVININI, Presidente del Tribunale di Pisa
Prof.Avv. Francesco Paolo LUISO, già ordinario di diritto processuale civile Università di Pisa
Dott.ssa Eleonora POLIDORI, magistrato presso Tribunale di Pisa
Avv. David CERRI, docente esterno Università di Pisa
Geom. Paolo FREDIANI, docente in corsi professionali e presso la S.S.M., pubblicista

Modera i lavori:
Geom. Livio Spinelli, Consigliere Nazionale C.N.G.e G.L.

Interverranno inoltre:
Arch. Paola Furno, editor settore periodici del Gruppo 24 ore SpA
Dott. Mauro Ferrarini, editor area tecnica della Maggioli Editore SpA
Dott.ssa Claudia Napolitano, amministratore unico della Pisa University Press srl

Chiusura dei lavori:
Geom. Paolo Nicolosi, consigliere del C.N.G.e G.L.











IL CTU, QUESTO SCONOSCIUTO
Una figura al centro del processo
Paolo Frediani
Il volume svolge una approfondita indagine sulle funzioni del Consulente Tecnico d’Ufficio (CTU) e sulle criticità che oggi ne caratterizzano il ruolo. La figura del Consulente Tecnico d’Ufficio viene esaminata attraverso le origini, le funzioni ed i delicati compiti che oggi più di ieri la norma e le prassi gli riconoscono; con una analisi profonda ed impietosa delle criticità se ne mettono in luce le attuali distonie e storture che finiscono per minare la credibilità delle funzioni e determinare serie problematiche sin anche al funzionamento stesso del processo. L’opera vuole contribuire ad accrescere la consapevolezza in tutti i Consulenti Tecnici d’Ufficio sulla importanza e sulla delicatezza delle loro funzioni e, per gli organi preposti, sulla impellenza di una qualificazione del ruolo per uno sviluppo qualitativo, di crescita culturale che possa contribuire a meglio rispondere alle esigenze dell’amministrazione della giustizia ed alle domande che la collettività pone in termini di efficacia, credibilità e ragionevole durata del processo.  


Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*
Captcha errato

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.