Il tuo browser non supporta JavaScript!
0

Attenzione, controllare i dati.

Presentazione del volume "La nuova tutela penale della pubblica amministrazione tra teoria e prassi"

Dove

Foggia

Quando

venerdì 10 maggio 2019
dalle 16.00 alle 18.00
Il giorno 10 maggio 2019 alle ore 16:00 verrà presentato il volume "La tutela penale della pubblica amministrazione tra teoria e prassi" di Francesco Infantini ed edito da Pisa University Press.
10 maggio 2019 
ore 16:00
Aula Corte d'Assise del Tribunale - Foggia

Verrà presentato il volume "La tutela penale della pubblica amministrazione tra teoria e prassi" di Francesco Infantini ed edito da Pisa University Press.

Saluti
Avv. Stefano Pio Foglia
Presidente dell'Ordine degli Avvocati di Foggia

Dott. Corrado Di Corrado
Presidente del Tribunale di Foggia

Dott. Ludovico Vaccaro
Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Foggia

Modera
Prof. Marco Nicola Miletti
Università degli Studi di Foggia

Relazioni
Dott. Enrico Infante
Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Foggia

Prof. Elio Belfiore
Università degli Studi di Foggia

Avv. Gianluca Ursitti
Presidente della Camera Penale di Foggia

Prof. Avv. Adelmo Manna

Conclusioni
Dott. Francesco Infantini
Già Presidente del Tribunale di Foggia



In allegato il programma completo dell'evento.

NUOVA TUTELA PENALE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE TRA TEORIA E PRASSI (LA)
Francesco Infantini
Una breve disamina sulle inchieste di “Mani Pulite” segna l’inizio di questo lavoro per incentrarsi, poi, sul nuovo impianto normativo delineato dalla legge 6/11/2012, n. 190, consentendoci così di cogliere una continuità di percorso nel contrasto alla corruzione. Con riferimento alle rilevanti modifiche apportate al codice penale dalla legge 190/2012, ci siamo soffermati soprattutto sui delitti di concussione e induzione indebita a dare o promettere utilità, sviluppandosi l’excursus nell’ottica di individuare la linea di demarcazione tra queste due fattispecie: abbiamo tenuto conto anche delle argomentazioni svolte dalle Sezioni Unite penali della Corte di Cassazione con la sentenza n. 12228 del 24/10/2013 - 14/3/2014. L’analisi finale si è sviluppata sulla problematica relativa alla incandidabilità sopravvenuta nel corso del mandato elettivo parlamentare, con riguardo alla natura di tale misura e alla compatibilità, se applicata retroattivamente, con i criteri “Engel”, elaborati dalla giurisprudenza della Corte EDU di Strasburgo.


Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*
Captcha errato

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.