Il tuo browser non supporta JavaScript!
0

Attenzione, controllare i dati.

Presentazione del volume "Misurare innestare comporre"

Quando

mercoledì 6 marzo 2019
dalle 11.00 alle 13.00
Mercoledì 6 marzo 2019 presso la Scuola Politecnica delle Scienze di Base verrà presentato il volume "Misurare innestare comporre" di Giovanni Battista Cocco e Caterina Giannattasio ed edito da Pisa University Press.
Mercoledì 6 marzo 2019 ore 11:00
Scuola Politecnica delle Scienze di Base - Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale - Aula T2


Verrà presentato il volume "Misurare innestare comporre - Architetture storiche e progetto" di Giovanni Battista Cocco e Caterina Giannattasio ed edito da Pisa University Press.

In allegato il programma dell'evento.
Misurare innestare comporre / Measure Graft compose - Nuova edizione
Architetture storiche e progetto/ Historical Architectures and design
Giovanni Battista Cocco, Caterina Giannattasio
Nuova edizione - Il tema dell’incontro tra Antico e Nuovo in architettura, seppure discusso da oramai oltre un sessantennio, è tutt’ora attuale. Si tratta di un argomento molto complesso, dove il confronto tra la Composizione architettonica e urbana e il Restauro può condurre a risultati qualificati e controllati. Alla luce di ciò, il volume affronta l’argomento con un approccio multiscalare e interdisciplinare, aprendosi anche al dibattito internazionale, nella ricerca di una base metodologica con cui leggere e orientare il progetto sulle preesistenze. Un progetto che guardi il presente attraverso il passato, per risignificare il futuro di luoghi, spazi e forme e dia risposte consapevoli alle accelerazioni temporali che la città  contemporanea impone.  Although the relationship between historic and contemprary architecture has been discussed for over sixty years, the question is still relevant today. It is a highly complex topic in which the right balance between Architecture, Urban Design and Restoration can produce precise and high-quality results. This volume explores the topic through a multi-scale and interdisciplinary approach, also touching on the international debate, in search of a methodological foundation from which to interpret and guide design for historic architecture. Design looks at the present through the past, giving new meaning to places, buildings and forms, providing thoughtful answers with the ever-increasing speed that  the contemporary city demands.  


Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*
Captcha errato

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.