Il tuo browser non supporta JavaScript!
0

Attenzione, controllare i dati.

Presentazione del volume "Gio Ponti. Vita e percorso artistico di un protagonista del XX secolo"

Dove

palazzo dell'Arte dei Beccai - Via orsammichele 4 Firenze

Quando

venerdì 3 marzo 2017
dalle 17.00 alle 19.00
Accademia delle Arti del Disegno 3 marzo 2017 - ore 17.00 presentazione del volume di Mauro Pratesi GIO PONTI . Vita e percorso artistico di un protagonista del XX secolo Pisa, Pisa University Press 2016

Accademia delle Arti del Disegno

3 marzo 2017 - ore 17.00

Sala delle Adunanze - Palazzo dell’Arte dei Beccai

Via Orsanmichele, 4 - Firenze

 

presentazione del volume  di  Mauro Pratesi

 GIO PONTI. Vita e percorso artistico di un protagonista del XX secolo

Pisa, Pisa University Press 2016

  

Saluto di

Cristina Acidini, Presidente dell’Accademia dell'Arti del Disegno

 Interverrà

Francesco Gurrieri, Presidente della Classe di Architettura

 Sarà presente l’autore

Gio Ponti
Vita e percorso artistico di un protagonista del XX secolo
Mauro Pratesi
Questo studio affronta i molteplici aspetti dell’attività di Gio Ponti con taglio innovativo, per fornire una nuova sintetica visione del grande artefice del XX secolo che fu architetto, artista, arredatore, editore, direttore e fondatore di riviste, designer, editorialista, saggista ed altro. Il libro attraversa tutte le attività di Ponti con l’intento di fornire una lettura “non tecnicista” per essere il più possibile aderente, anche nel tono calibratamente “leggero”, al profilo globale fornito dalla vasta opera dell’autore. Lo studio, quindi, non si limita a singoli e specifici aspetti dell’attività di Ponti, ma offre una riflessione sul lavoro multidisciplinare che l’autore ha perseguito nel corso della sua vita, come ha ben evidenziato nella sua prefazione Cesare De Seta. Si può dire, infatti, che il libro sostiene l’assunto, già affermato autorevolmente da Alessandro Mendini, per il quale Ponti è stato indiscutibilmente un grande artista e padre di tutti gli architetti del pieno Novecento.    


Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.