Il tuo browser non supporta JavaScript!
0

Attenzione, controllare i dati.

Annarosa Garzelli

Annarosa Garzelli
autore
Plus - Università di Pisa
Annarosa Garzelli, scomparsa prematuramente nel 2005, è stata professore ordinario di Storia dell'arte medievale presso l'Università degli studi di Pisa. Allieva di Carlo Ludovico Ragghianti, si distingue per il forte impegno didattico e per la varietà degli ambiti di ricerca affrontati (miniatura, disegno, pittura, architettura, scultura lapidea e lignea, ma anche ricamo, oreficeria, e ceramica).
Dotata di grandi capacità di lavoro e di un " occhio" eccezionale, si dedica prevalentemente allo studio dell'arte toscana tra il XIII e il XV secolo. È autice di volumi e saggi apparsi in atti di congressi e su riviste scientifiche italiane e straniere. Tra i suoi contributi capitali si ricordano: Il Duomo di Grosseto, Firenze 1967, Sculture toscane nel Dugento e nel Trecento, Firenze 1969, La Bibbia di Federico da Montefeltro: un'officina libraria fiorentina, 1477-1478, Roma 1977, il fondamentale Miniatura Fiorentina del Rinascimento-1440-1525. Un primo censimento. Firenze 1985, 2 voll.; Il fonte del Battistero di Pisa. Cavalli, arieti e grifi alle soglie di Nicola Pisano, Pisa 2002

Libri dell'autore

Dall'icona al racconto - Pittori alle soglie di Cimabue

Un libro interrotto

editore: Plus - Università di Pisa

pagine: 316

Nato da una lunga riflessione condotta dall'autrice sulla pittura fiorentina precimabuesca, il volume si ricollega al celebre
30,00
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.