Il tuo browser non supporta JavaScript!
0

Attenzione, controllare i dati.

Silvia Carraro

Silvia Carraro
autore
Pisa University Press

Silvia Carraro ha conseguito il titolo di Doctor of Philosophy (Phd) presso l’Università degli Studi di Milano (2012) con una ricerca sul monachesimo e la religiosità femminile nel medioevo a Venezia che le ha valso nel 2014 il primo premio “Franca Pieroni Bortolotti”. Nel 2013 si è diplomata alla Scuola di Archivistica, paleografia e diplomatica dell’Archivio di Stato di Venezia. Ha collaborato con l’Università degli studi di Verona nell’ambito del progetto Prin 2009 Circuiti della carità e dinamiche della famiglia. Ha pubblicato articoli relativi alla vita religiosa femminile veneziana, alla storia dei lebbrosi e alla storia della disabilità in riviste locali ed estere, e partecipato a convegni nazionali e internazionali.

Libri dell'autore

Pdf

La laguna delle donne

Il monachesimo femminile a venezia tra IX e XIV secolo

di Silvia Carraro

editore: Pisa University Press

Attraverso un imponente scavo documentario, questo studio ricostruisce un capitolo quasi sconosciuto della storia di Venezia n
Gratuito

La laguna delle donne

Il monachesimo femminile a venezia tra IX e XIV secolo

di Silvia Carraro

editore: Pisa University Press

pagine: 352

Attraverso un imponente scavo documentario, questo studio ricostruisce un capitolo quasi sconosciuto della storia di Venezia nell’età medievale, il monachesimo femminile. A partire dagli insediamenti del IX secolo, attraverso le molteplici esperienze di vita comunitaria dei movimenti religiosi femminili dei secoli XII e XIII, fino alla loro istituzionalizzazione e trasformazione in monasteri e alle tensioni del XIV secolo, la storia religiosa delle donne appare a Venezia ricca di forme variegate e di contrasti. I rapporti con i pontefici, i vescovi, i dogi, così come le relazioni con le comunità maschili furono al centro delle dinamiche istituzionali e religiose che caratterizzarono la Chiesa veneziana e i suoi rapporti con il potere civile. L’immagine che emerge dalla ricerca è quella di un mondo religioso femminile plurale, irrequieto e dinamico, in un contesto, quello della società veneziana medievale, che appare aperto e sperimentale
10,00
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.