Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
0

La donna moderna e i suoi diritti

La donna moderna e i suoi diritti
Titolo La donna moderna e i suoi diritti
Sottotitolo Carmen de Burgos (1867-1932)
Curatori ,
Argomento Scienze politiche e sociali Genere, soggettività, diritti
Editore Pisa University Press
Formato
libro Libro
Pagine 438
Pubblicazione 10/2018
ISBN 978-883339-0871
 

Abstract

La mujer moderna y sus derechos (1927, ultima ed. 2007 Biblioteca nueva) è un saggio scritto da Carmen de Burgos, che anticipa molti argomenti legati alle attuali teorie del gender e alla condizione femminile in Spagna e in Europa, sul piano sociale, economico e culturale. Si tratta di una testimonianza unica sull’evoluzione e sulla condizione delle donne nei primi anni del Novecento che, oltre ad essere un’opera emblematica del femminism...
24,00
 
Spedito in 2 giorni lavorativi

La mujer moderna y sus derechos (1927, ultima ed. 2007 Biblioteca nueva) è un saggio scritto da Carmen de Burgos, che anticipa molti argomenti legati alle attuali teorie del gender e alla condizione femminile in Spagna e in Europa, sul piano sociale, economico e culturale. Si tratta di una testimonianza unica sull’evoluzione e sulla condizione delle donne nei primi anni del Novecento che, oltre ad essere un’opera emblematica del femminismo, è anche un manifesto per l’uguaglianza tra donne e uomini. In questo saggio, de Burgos difende innanzitutto una maggiore e migliore educazione per le donne, argomento che attraversa molti aspetti della vita delle donne in quel momento: dalla loro situazione legale, specialmente nei codici civile e penale al diritto al lavoro, al suffragio e soprattutto al sapere, poiché senza un’educazione, afferma l’autrice, non è possibile il progresso.

 

 

Correlati

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.