Il tuo browser non supporta JavaScript!
0

Attenzione, controllare i dati.

Giuseppe Martinico

Giuseppe Martinico
autore
Pisa University Press
Giuseppe Martinico è professore ordinario di Diritto pubblico comparato alla Scuola Superiore Sant’Anna. E' stato anche Max Weber Fellow presso lo European University Institute di Firenze e Garcia-Pelayo Fellow presso il Centro de Estudios Políticos y Constitucionales di Madrid. Si occupa di diritto costituzionale europeo, federalismo comparato e teoria costituzionale.

Titoli dell'autore

Scritti in memoria di Paolo Carrozza (2 voll.)

Riflessioni dei colleghi pisani tra pensiero scientifico e ricordo

editore: Pisa University Press

pagine: 902

2 volumi indivisibiliII presente volume raccoglie gli scritti dedicati alla memoria di Paolo Carrozza dai colleghi di Pisa o che ivi si sono formati, sotto la sua guida. I saggi si concentrano sulle principali aree tematiche che hanno contraddistinto il percorso di studio e di ricerca di Paolo Carrozza, presentandosi, almeno idealmente, come un dialogo con le sue idee sul tema di volta in volta approfondito. Ciò ha dato vita ad un volume che, intrecciando la riflessione scientifica con le emozioni personali, ci pare riesca con successo a tratteggiare i caratteri dell’uomo e dello studioso, unendo ogni voce in un unico ricordo corale.
56,00

Il costituzionalismo canadese a 150 anni dalla confederazione

Riflessioni comparatistiche

di Giacomo Delledonne, Giuseppe Martinico

editore: Pisa University Press

pagine: 225

Questo volume si propone di riflettere sull’esperienza costituzionale canadese nei centocinquant’anni dalla Confederazione, alla luce del processo aggregativo che nel 1867 portò alla creazione del Dominion del Canada. L’obiettivo che i saggi raccolti nel volume si propongono è di guardare tanto alla storia e all’evoluzione delle forme costituzionali nel Paese quanto alla loro influenza a livello comparato. Il volume non ha la pretesa di offrire una trattazione esaustiva di tutti gli aspetti principali del costituzionalismo canadese, ma piuttosto di raccogliere le riflessioni di un gruppo ristretto di giovani autori su tre dimensioni che abbiamo considerato di straordinaria rilevanza con riferimento all’influenza canadese all’estero: il federalismo, l’interpretazione costituzionale e le “sfide della diversità” (per non utilizzare le note formule multiculturalismo e interculturalismo).
16,00
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.