Il tuo browser non supporta JavaScript!
0

Attenzione, controllare i dati.

INGEGNERIA DI MANUTENIBILITÀ PER L’ECODESIGN

novità
INGEGNERIA DI MANUTENIBILITÀ PER L’ECODESIGN
titolo INGEGNERIA DI MANUTENIBILITÀ PER L’ECODESIGN
Autori ,
Argomenti Ingegneria civile Architettura Human Factors & Technological Design Innovation
Ingegneria civile Architettura
Editore Pisa University Press
Formato Libro: 21x21
Pagine 368
Pubblicazione 08/2022
ISBN 9788833395982
 

Abstract

Ingegneria di manutenibilità per l’ecodesign che fa seguito al precedente volume Cultura di manutenzione per l’economia circolare, introduce ai principali concetti dell’ingegneria di manutenibilità intesa come importante e ineludibile avanzamento tecnologico per il perseguimento dell’economia circolare. Nel testo si propone una concezione ecoetica del design che avversa le pratiche di obsolescenza programmata e all’obiettivo dell’ef...
30,00
 
Spedito in 2 giorni lavorativi
Ingegneria di manutenibilità per l’ecodesign che fa seguito al precedente volume Cultura di manutenzione per l’economia circolare, introduce ai principali concetti dell’ingegneria di manutenibilità intesa come importante e ineludibile avanzamento tecnologico per il perseguimento dell’economia circolare.

Nel testo si propone una concezione ecoetica del design che avversa le pratiche di obsolescenza programmata e all’obiettivo dell’efficienza del prodotto affianca quello della massimizzazione della sicurezza e della durata dell’uso.

La sostenibilità delle scelte progettuali è qui, difatti, coniugata con il “diritto alla riparazione” da parte dell’utente. Il volume, attraverso l’esplicitazione dei criteri di manutenibilità, si propone come uno strumento di conoscenza e come agile supporto teorico e strumentale per una progettazione attenta al requisito di manutenibilità.

Presentazione di Maurizio Cattaneo
 

Biografia degli autori

Michele Di Sivo

Michele Di Sivo, Architetto e professore ordinario di Tecnologia dell’Architettura presso il Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Chieti-Pescara e presso la Scuola di Ingegneria, Dipartimento D.E.S.T.eC., dell’Università di Pisa, autore di numerosi saggi e libri e coordinatore di numerose ricerche sulla politica tecnica in Italia, sulla cultura
manutentiva e della sicurezza dell’ambiente confinato e costruito e sui temi dell’innovazione tecnologica. Attualmente, svolge attività di ricerca applicata sui temi dell’Habitat e la domotica come ausilio per l’utenza debole, sull’innovazione delle degenze ospedaliere e le sale operatorie.

Daniela Ladiana

Architetto, PhD, Ricercatrice in Tecnologia dell’Architettura dell’Università di Chieti-Pescara. Svolge attività scientifica finalizzata all’innovazione della progettazione e della gestione dell’ambiente costruito per la sostenibilità, la sicu­rezza e la durata dei sistemi

Inserisci i numeri visualizzati per il controllo anti spam

Correlati

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.