Il tuo browser non supporta JavaScript!
0

Attenzione, controllare i dati.

Cultura e Diritti 2/2014

Cultura e Diritti 2/2014
titolo Cultura e Diritti 2/2014
sottotitolo Per una formazione giuridica
argomenti Scienze giuridiche Riviste
Scienze giuridiche
collana CULTURA E DIRITTI
editore Pisa University Press
formato Libro
pagine 132
pubblicazione 2014
ISBN 9788867414390
 

Abstract

In questo numero:  Alarico Mariani Marini- Avvocati, etica professionale, etica...
25,00
 
Spedito in 1 giorno lavorativo

Disponibile anche nel formato

 In questo numero:

 

Alarico Mariani Marini- Avvocati, etica professionale, etica pubblica. Dalla conferenza di Bari un messaggio per i giovani

Maria Carla Giorgietti- La formazione del giurista in Italia, con uno sguardo all’esperienza di Francia e Germania

Federico Puppo- Brevi note sull’educazione del giurista

Paolo Doria- Giuristi si nasce o si diventa? Il talento e la cultura come cardini della formazione forense-Parte prima

Maria Beatrice Magro- Le linee guida nella giurisprudenza e nel diritto penale

Osservazioni a margine delle linee guida psicoforensi per un processo sempre più giusto-Parte prima

Nuria Rodrìguez Gonzalo - La mia utopia

Henrik Ligori - Legalità dell’intercettazione di telecomunicazioni e il principio della sovranità dello Stato

David Cerri - Deontologie professionali nella transizione: medici ed avvocati

Mariangela Cianci - Il rapporto tra ricorso incidentale “paralizzante” e ricorso principale: un rebus ancora irrisolto?

Angelo Gasparro - L’attuazione dell’indirizzo della vita familiare

Giovanni Pagano- Biodiritto. L’analisi (ed il ruolo) del Giudice. Recensione a I giudici e il biodiritto, di Roberto Conti

Daniela Quinto- Giustizia e giurisdizione: binomio imperfetto? Recensione a La convenzione arbitrale nel processo. Studio sui rapporti tra arbitrato e giurisdizioni statuali, di Silvia Izzo

Elena Borsacchi - Care Virginia ed Elisa, dopo di voi, quasi un secolo ancora in cerca di una “stanza tutta per…” noi

Antonio Romano- Anche il contumace nel “processo lumaca” ha diritto ad ottenere l’equo indennizzo per la violazione del termine ragionevole

 

 

 

Inserisci i numeri visualizzati per il controllo anti spam

Correlati

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento