Il tuo browser non supporta JavaScript!
0

Attenzione, controllare i dati.

Raffaele Donnarumma

Raffaele Donnarumma
autore
Pisa University Press

Raffaele Donnarumma insegna Letteratura italiana contemporanea all’Università di Pisa. Fra i suoi temi di ricerca più recenti ci sono lo statuto del personaggio letterario, le scritture non finzionali, il rapporto fra letteratura e morale, la possibilità di storicizzare la letteratura del Novecento e oltre. È autore dei volumi Ipermodernità (Bologna 2014), Da lontano. Calvino, la semiologia, lo strutturalismo (Palermo 2008), Gadda modernista (Pisa 2006).

Titoli dell'autore

Interruzioni e cesure

Fenomeni e pratiche della discontinuità in linguistica, letteratura e arti performative

editore: Pisa University Press

pagine: 226

Comparare è una necessità e una scommessa, quando non un azzardo, che continua a metterci di fronte a difficoltà inaggirabili. La prima si chiama specialismo: ogni studioso è in questa condizione, cui di fatto le istituzioni accademiche spingono anche quando sembrano favorire gli incontri fra discipline diverse. Il paradosso è dunque che non si può dare comparazione seria se prima non si è data una qualche forma di specialismo. È questo lo spirito che anima i contributi raccolti in questo volume. I saggi qui raccolti, infatti, affrontano il tema dell’interruzione e della cesura da prospettive e con approcci molteplici, in una varietà di studi che complessivamente ricadono negli ambiti della linguistica, della letteratura e della metrica. Sta al lettore individuare le intersezioni possibili, guidato dai propri interessi, come anche riconoscere che, in una certa misura, ci sono metodi o approcci o declinazioni di uno stesso tema non sovrapponibili.
20,00

La tentazione di capire

Un ricordo di Arrigo Stara

editore: Pisa University Press

pagine: 144

Saggista brillante e acuto, Arrigo Stara ha insegnato Teoria della letteratura e Letterature comparate presso l’Università di Pisa dal 1995, dove è stato uno dei docenti più amati. Il Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica lo ha ricordato dopo la sua scomparsa prematura con una giornata di studi i cui atti sono raccolti in questo volume. In una serie di Ricordi, suoi colleghi e amici come Giulia Poggi, Valerio Magrelli, Marina Breccia, Federico Bertoni, Sergio Zatti e Raffaele Donnarumma ne tracciano il profilo intellettuale; nelle Continuazioni, i suoi allievi Carmen Bonasera, Paolo Bugliani e Alice Morosi presentano ricerche che avevano avviato sotto la sua guida. Il volume è completato dalla trascrizione dell’ultima lezione seminariale tenuta da Arrigo Stara, sul personaggio letterario, e da una bibliografia a dei suoi scritti.
14,00

LIMINA (ed. 2010)

Lingua italiana minima d'accesso

di Roberta Cella, Raffaele Donnarumma

editore: Pisa University Press

pagine: 160

LIMINA –...
12,00
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.