Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
0

La musica non cambia

La musica non cambia
titolo La musica non cambia
sottotitolo Tito Petralia e Vittorio Emanuele Bravetta, due autori popolari tra fascismo e repubblica
Autore
Argomenti Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche Saggi e studi
Scienze politiche e sociali Saggi e studi
Editore Pisa University Press
Formato
libro Libro
Pagine 120
Pubblicazione 08/2023
ISBN 9788833398655
 

Abstract

Il tema della continuità nella storia italiana del Novecento è stato molto studiato, in particolare sono stati numerosi, e importanti, i lavori dedicati alla transizione dal fascismo alla Repubblica. Sono state relativamente poche invece le ricostruzioni che hanno avuto ad oggetto contesti specifici legati alla grande narrazione di massa, ai mass media e al fertilissimo mondo della canzone e della “letteratura commerciale”. Questo libro rac...
12,00
 
Spedito in 2 giorni lavorativi
Il tema della continuità nella storia italiana del Novecento è stato molto studiato, in particolare sono stati numerosi, e importanti, i lavori dedicati alla transizione dal fascismo alla Repubblica. Sono state relativamente poche invece le ricostruzioni che hanno avuto ad oggetto contesti specifici legati alla grande narrazione di massa, ai mass media e al fertilissimo mondo della canzone e della “letteratura commerciale”.

Questo libro raccoglie le biografie di due personaggi, Tito Petralia e Vittorio Emanuele Bravetta, che incarnarono molto bene tale continuità avendo dato un contributo rilevante alla produzione diffusa di stereotipi destinati a passare dall’inizio del Novecento, al fascismo e alla Repubblica e a influenzare l’immaginario del nostro paese.
 

Biografia dell'autore

Alessandro Volpi

Alessandro Volpi insegna Storia Contemporanea presso il Dipartimento di Scienze politiche dell'Università di Pisa. Si è occupato di storia dell'economia e della cultura nell'Ottocento e nel Novecento, pubblicando numerosi volumi dedicati alle diverse forme assunte dal mercato, con particolare riguardo all'editoria. Più di recente, alcuni suoi lavori hanno preso in esame i rapporti fra musica e politica nel contesto italiano. 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.