Il tuo browser non supporta JavaScript!
0

Attenzione, controllare i dati.

Letture medievali di Aristotele: il De Caelo e le Meteore

novità
Letture medievali di Aristotele: il De Caelo e le Meteore
titolo Letture medievali di Aristotele: il De Caelo e le Meteore
Argomento Scienze dell’antichità, filologico letterarie e storico artistiche Greco, arabo, latino. Le vie del sapere
Editore Pisa University Press
Formato Libro
Pagine 466
Pubblicazione 10/2022
ISBN 9788833397016
 

Abstract

«Noi vediamo in Atene, intorno all’anno 330, Aristotele con Callippo e Polemarco ancora affaticarsi per adattare le sfere omocentriche di Eudosso alle proprie teorie fisiche dell’universo. Cinquanta o sessant’anni dopo, Aristarco di Samo proclama al mondo, come ipotesi probabile, il sistema astronomico che poi fu detto di Copernico!… Ma vi ha di più. Il grandioso concetto non trova terreno adatto a mettere profonde radici; e quasi subit...
42,00
 
Spedito in 2 giorni lavorativi
«Noi vediamo in Atene, intorno all’anno 330, Aristotele con Callippo e Polemarco ancora affaticarsi per adattare le sfere omocentriche di Eudosso alle proprie teorie fisiche dell’universo. Cinquanta o sessant’anni dopo, Aristarco di Samo proclama al mondo, come ipotesi probabile, il sistema astronomico che poi fu detto di Copernico!… Ma vi ha di più. Il grandioso concetto non trova terreno adatto a mettere profonde radici; e quasi subito dopo annunziato, scompare. Per quali cause, ed in qual modo è ciò avvenuto? Ecco i quesiti a cui ho voluto cercare una risposta…» (G. Schiaparelli, Origine del sistema planetario eliocentrico presso i Greci, 1926).

Gli studi raccolti in questo volume riguardano il plurisecolare processo di esegesi e trasformazione delle opere di Aristotele sul cosmo e sul mondo sublunare, dalle scuole di età imperiale e tardoantica ai commenti medievali.

Attraverso le traduzioni di opere autentiche, di opere spurie, di commenti tardoantichi, i filosofi della classicità araba e del Medioevo latino si sono formati l’idea che Aristotele avesse costituito un sistema completo del sapere, fondato su procedimenti dimostrativi e sulla subordinazione delle scienze: in quelle fisiche, il De Caelo è sussunto sotto la Fisica, le Meteore sotto il De Caelo. È il cosmo pre-moderno che così si delinea, e la storia della scienza non ha ancora smesso di esplorarne i problemi e l’influenza.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.